Volare a New York con 10 euro. Ryanair pronta a sbarcare negli Usa

aereo-ryanair
Volare con 10 euro negli USA sarà presto realtà. La compagnia irlandese RyanAir ha infatti messo nel mirino gli Stati Uniti ma il progetto è legato all’acquisto di una flotta di aerei a lungo raggio. Ad annunciarlo è stato l’amministratore delegato, Michael ÒLeary, nel corso di una conferenza in cui ha anticipato che i biglietti anche in questo caso avranno prezzi molto bassi,.

Un volo dall’Europa a New York o Boston potrebbe costare circa 10 euro, il ritorno invece costerà all’incirca 10 dollari USA (quindi al cambio attuale meno di dieci euro. I passeggeri dovranno pagare comunque tutta una serie di extra per i bagagli e per il cibo a bordo, nella logica che è sempre appartenuto a Ryan Air del “no frills”.

Per il momento il progetto è in stand-by perchè le compagnie aeree medio-orientali stanno facendo man bassa sul mercato dei modelli di aereo necessari per il volo a lungo raggio, ed i produttori hanno liste di attesa lunghissime.