Napoli – Escrementi dei cani, scatta il controllo del Dna

cuccioli

Esperimento-pilota al Vomero e all’Arenella: l’ordinanza ha come obiettivo di porre un freno al fenomeno degli escrementi dei cani che non rispettano affatto il decoro urbano

Siete proprietari di cani a Napoli? Se la risposta è sì siete obbligati a sottoporre i vostri amici a quattro zampe all’esame del Dna. A stabilirlo è una ordinanza sindacale che ha come obiettivo questo: porre un freno al fenomeno degli escrementi dei cani che non rispettano affatto il decoro urbano.

Non solo. I proprietari devono, qualora non lo avessero già fatto, iscrivere il cane all’anagrafe canina regionale, munirsi di dispositivo per la rimozione delle feci, sottoporre il cane al prelievo ematico per la leishmania. I trasgressori saranno puniti con sanzioni che vanno da 25,82 euro a 154,94 euro.

Fonte: http://napoli.repubblica.it/cronaca/2014/01/10/news/escrementi_dei_cani_scatta_il_controllo_del_dna-75588212/?ref=HREC1-15